Sabato 11 Gennaio 2020

San Domenico di Varzo (VB)

Sabato 11 gennaio 2020 si svolgerà la sesta edizione della RAMPIGADA SKIALP,
una gara di sci Alpinismo con partenza da San Domenico di Varzo 1.420 mt. ed arrivo alla Cima del Dosso 2.483 mt

La manifestazione e' organizzata dall'ASD - San Domenico Sport con la collaborazione di San Domenico Ski srl.

Scarica la Brochure dell'evento

LA RAMPIGADA SKIALP

Fatti e numeri

5750 mt di percorso

1063 mt dislivello

PASTA PARTY

SERVIZIO FOTO lungo il percorso

Programma

Sabato 11 Gennaio 2020 - Ski Alp

RITROVO Atleti SKIALP dalle 16:00

17:00 Inizio Iscrizioni e ritiro pettorali SKIALP presso l' area di Partenza

PARTENZA SKIALP alle ore 19:00

PREMIAZIONI SKIALP alle ore 21:30 presso Rifugio 2000 / Alpe Ciamporino

Percorso

Una vertical tutta di un fiato

Dopo la partenza da San Domenico (1'420m), subito su una rampa mozzafiato fina alla Casa Rossa, dove si continua sempre su pendenze impegnative fino all' Alpe Ciamporino.
Una veloce parte pianeggiante per poi ritrovare pendenze impegnative fino alla Sella di Ciamporino.
Una rampa Verticale vi condurra verso l' arrivo al Dosso a quota 2483mt.

ALTIMETRIA

RAMPIGADA SKIALP 2020

RAMPIGADA SKIALP 2019

Iscrizioni e premi

Le Iscrizioni verranno effettuate dalle ore 17.00 presso l' area di Partenza
. La quota di iscrizione di 15,00 € comprende, oltre all'organizzazione ed al servizio di sicurezza ed assistenza durante l'evento, il trasporto in seggiovia e il buono cena al Rifugio 2000.

Regole

Le norme alla base della manifestazione

La gara e' aperta a tutti gli atleti in possesso della vigente certificazione medica per l'idoneita' alla pratica degli sport agonistici, rilasciata dal medico di medicina sportiva valido alla data della gara. I percorsi essendo tecnici ed impegnativi richiedono un'adeguata preparazione fisica.
Equipaggiamento obbligatorio: Arva, Pala, Sonda, Luce Frontale, Casco e Kway.
Il pettorale deve essere indossato costantemente in vista, pena la squalifica.
E' obbligatorio comunicare al piu' vicino controllore il ritiro dalla gara, qualunque sia il motivo.
In caso di sopravvenute condizioni meteo tali da costituire pericolo per i concorrenti, a giudizio insindacabile dell'organizzazione potra' essere modificato il percorso o sospesa o rinviata la competizione in qualsiasi momento.
In caso di improvvisi cambiamenti meteo, nei tratti ritenuti piu' tecnici gli addetti all'assistenza segnaleranno il pericolo con sventolio di bandiere gialle.
Con l'atto di iscrizione i concorrenti sollevano gli organizzatori da qualsiasi responsabilita' civile e penale a persone cose che possono verificarsi durante e dopo la gara in relazione alla stessa. L'organizzazione non assicura i partecipanti alla gara.
L'organizzazione non risponde dello smarrimento/sottrazione di materiale o effetti personali lasciati incustoditi prima, durante e dopo la gara, in zona partenza/arrivo o all'interno delle strutture adibite a pranzi e premiazioni.
E' severamente vietato, pena la squalifica, abbandonare o gettare rifiuti lungo il percorso.
Prima della partenza della gara verra' effettuato un briefing tecnico in cui verranno comunicate informazioni a cui tutti i concorrenti dovranno attenersi.
Ogni concorrente all'atto del ritiro del pettorale di partecipazione dovra' obbligatoriamente compilare e firmare l'autocertificazione predisposta dall'organizzazione disponibile anche sul sito www.rampigada.com.